I grandi del design: Charles e Ray Eames

Charles Eames ha studiato architettura alla Washington University di St Louis.
Nel 1938 ricevette una borsa di studio offerta dall’architetto finlandese Eliel Saarinen alla Cranbrook Academy of Art. L’anno dopo divenne istruttore del design e nel 1940 capo del dipartimento di design industriale nella stessa scuola.

Alla Cranbrook Charles Eames conobbe la sua futura moglie Ray.

Dopo il matrimonio gli Eames si trasferirono in California e perfezionarono la tecnica per stampare il compensato su due piani a curve complesse. Nel 42 ottennero una commessa dalla marina con la quale poterono aprire una ditta per la lavorazione del compensato. E’ di quegli il primo grande successo degli Eames:
la sedia LCW (1945).

 

 

eames lounge chair knock off Artists Bath Designers -

 

 

Dopo il compensato gli Eames si dedicarono alla fibra di vetro.
Nel 1948 venne prodotto la sedia DAR.
Fu tra le prime sedie a essere prodotta in serie ed era caratterizzata dal fatto di avere la base intercambiabile per adattarsi a varie funzioni.

Negli anni 50 e 60 gli Eames lavoravano intensamente per Henry Miller mettendo in produzione i loro pezzi più celebri a incominciare dalla Serie ESU del 1950.

Un’altra sedia famosa degli Eames è l’Alluminium Group del 1958. Degli stessi anni è un altro prodotto arcinoto: la poltrona 670 abbinata allo sgabello 671. Tutte le produzioni di quegli anni degli Eames furono fatte per Herman Miller.

 

 

sedia eames con rotelle

 

sedia in plastica con braccioli eames

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Arredamento & Design

FOLLOW US ON