Il color tortora

prd_94970_0235_1427839706790_b

 

Il color tortora (vedi qui) è un colore elegante e raffinato dalla forte personalità, che nasce dalla mescolanza tra le tonalità chiare del grigio e quelle più scure del marrone.

gamma colori

Pur essendo una tinta neutra, il color tortora mescola il calore del marrone all’eleganza del grigio e per questo motivo risulta una base ideale per tutti gli ambienti della casa.

Dal punto di vista cromatico, infatti, il color tortora è sì un colore riposante, poiché come tonalità del marrone, richiama i toni caldi della terra e i legami con la stessa, conferendo agli ambienti un tocco di familiarità e accoglienza; ma mantiene altresì le caratteristiche proprie del grigio, che risulta l’elemento fondamentale di una composizione cromatica più professionale. Il suo carattere serio, sobrio, anonimo, silenzioso e ricettivo, inoltre, lo rendono un fondo ideale su cui creare combinazioni di colore più brillanti.

Scegliere il color tortora senza un riferimento alla scala dei colori, è tuttavia una impresa ardua, dal momento che spazia tra una vasta gamma di tonalità; da quelle chiare del grigio a quelle scure del marrone.

 

Color tortora: come si ottiene

Per avere il color tortora esatto, sarà opportuno scegliere il codice Ral 1019 grigio beige e il Ral 7047 per il grigio tortora. A partire da queste tonalità potremo muoverci verso tinte più chiare di tortora che virano al grigio, oppure verso tinte più scure che virano al marrone.

ral1019ral7047sfumature

 

Color tortora: in quali ambienti è più indicato?

Una volta definito ed individuato il colore tortora, sarà possibile dipingere le pareti di casa con una tonalità in grado di esaltare i singoli elementi di arredo, donando un aspetto chic ed elegante all’ambiente.

Il color tortora è infatti ideale per ogni ambiente della casa, dall’ingresso al soggiorno, dalla cucina all’arredo bagno, dalla camera da letto alla camera dei ragazzi e per finire all’arredo ufficio.

Il color tortora è altresì una tinta particolarmente adatta ad ambienti molto luminosi, poiché la luce naturale è in grado di esaltarne le sue potenzialità, conferendo agli ambienti una decisa eleganza e una base raffinata di stile e personalità.

Il color tortora può essere inoltre impiegato sia per dipingere le pareti interne della casa, che gli arredi. Nel primo caso si potrà scegliere di utilizzarlo su una o due pareti o decidere di imbiancare dei dettagli architettonici come una colonna, un arco, un muretto, una nicchia ecc. L’ideale sarebbe accostare due tonalità di tortora, una più chiara e una più scura, per dare movimento e profondità agli ambienti e spezzare l’uniformità dell’insieme, mantenendo un contrasto ora netto, ora meno deciso, con le pareti circostanti.

Sì quindi all’abbinamento con tonalità chiare come il bianco, l’avorio, il beige e il panna, ma anche con colori forti come il marrone, il rosso, il verde acido, l’arancione, il giallo, il lilla, per esempio, in quanto conferiscono agli ambienti un’atmosfera calda e accogliente.

crema rosso verde

Scelto invece come tonalità degli arredi, il color tortora rende il contrasto con varie tinte ora delicato, ora più deciso.

Adatto ad ambientazioni moderne o minimal, ma anche in stile classico, country, shabby chic, etnico, se accostato a mobili bianchi, conferisce stile e personalità, mentre con colori più caldi come il marrone ed il rosso crea ambienti luminosi, caldi e raffinati.

Al bianco degli arredi e al color tortora delle pareti si possono abbinare tutte le essenze di mobili, da quelle più chiare a quelle più scure: rovere sbiancato, frassino, noce, noce canaletto, wengè ecc.

 amb1 amb2amb3

 

Il color tortora sulle pareti: abbinamenti

Vediamo più nel dettaglio gli effetti derivanti dalla scelta del color tortora sulle pareti.

Le regole della cromoterapia consigliano di inserire e prediligere colori riposanti nel living e nella sala da pranzo, questo perché sono in grado di stimolare l’appetito e la convivialità.

Il color tortora risulta quindi la tinta ideale per definire le pareti degli ambienti comuni, ma viene impiegato anche per il bagno e le camere da letto, in quanto considerato come un colore rigenerante.

 

Tortora e nero – marrone

Trattandosi di una tonalità neutra, all’occorrenza può diventare più carismatico se associato a colori decisi come il nero o il marrone.

tortora-e-nero tortora-e-marrone

Un tocco di cioccolato o di tinta caffè nell’arredo sanno infatti creare un buon accordo cromatico e rendere ancora più calda e confortevole l’abitazione.

 

Tortora e bianco

La seconda scelta di mobili e complementi da abbinare con le pareti tortora riguarda inevitabilmente il bianco che, accostato al color tortora, rende l’ambiente asciutto, decisamente moderno, sobrio ed essenziale, dall’eleganza innata.

I mobili bianchi creano un contrasto semplice ma efficace, soprattutto adatto per chi ama mantenere un tono soft all’interno della casa.

bianco3 bianco2 bianco

 

Tortora e grigio

Che dire, inoltre, dell’interessante accostamento tra pareti tortora e arredi di colore grigio? Il grigio, infatti, partendo dalle tonalità chiare del perlaceo a quelle scure dell’antracite, può regalare delle soddisfazioni maggiori in fase di arredo, soprattutto per quanto riguarda gli imbottiti e le pareti attrezzate.

Non dimentichiamo, infatti, che il color tortora contiene una percentuale di grigio e quindi i mobili scelti in questa tinta saranno soluzioni decisamente interessanti nell’arredo della casa.

 perlaceo1 grigio

 

Tortora e tinte pastello

Chi desidera apportare un tocco inaspettato di colore, potrà tranquillamente giocare con colori più caldi e intensi come l’arancione, il giallo o il rosso, tinta quest’ultima naturalmente presente nel marrone, magari scegliendo però di declinarlo al ciliegia più scuro.

L’atmosfera che si crea è quella di un ambiente rilassante, familiare, in quanto legato ai colori della terra e perciò particolarmente adatto alle camere da letto e agli spazi del living, che richiama l’idea del focolare domestico. Si tratta di una combinazione un po’ particolare, ma che se introdotta con la giusta ironia può creare un ambiente ricco di atmosfera.

Non va dimenticata la pratica, adottata in molte soluzioni di arredo contemporaneo, di accostare le pareti tortora anche ad arredi di colore verde acido. Si tratta di un accostamento alquanto originale, che richiede amore a prima vista per essere portato avanti.

Merita infine nota un ultimo accostamento cromatico, che ha preso piede nelle recenti tendenze della moda, del design e dell’arredamento, il radiant orchid, tonalità che fonde le nuances del lilla, del rosa e del viola.

Il color orchidea risulta perfetto per dare un tocco di brio e vivacità alla casa, pur essendo comunque un colore rassicurante e capace di creare atmosfere molto suggestive.

Ideale per ambienti classici, country e moderni, risulta perfetto sia per singoli oggetti e complementi di arredo, conferendo una nota di colore ad un arredamento o ad un contesto piuttosto serioso, sia come colore dominante all’interno di una stanza, dalle pareti all’arredamento e indicato per tutti coloro che amano colori originali e di carattere.

Il color orchidea può trovare il suo massimo risalto se abbinato al bianco o al grigio tortora, soprattutto scelti come tonalità per i complementi d’arredo e i coordinati.

rosso1 verde-acido lilla

 

Pareti, arredi e non solo

Il color tortora non viene solo impiegato come tonalità scelta per pareti interne e arredi, ma anche nei rivestimenti e nei parquet, che in questi ultimi anni sempre più ditte propongono con successo.

lite_01-2-jpg-1110x500_q75_crop ae00bfa0be0546eab13bbcd86c085c07 porcelain-stoneware-collection2

Anche gli infissi e i serramenti interni vengono ultimamente proposti in questa tinta, grazie anche alla incredibile versatilità del color tortora nell’accostarsi a pareti bianche e colorate, dando vita a soluzioni progettuali di sicuro effetto.

prd_94970_0235_1427835934703_b prd_94970_0235_1427839706790_b prd_94970_0235_1428845061054_b

Il color tortora può essere dunque considerato un vero e proprio trend nel campo dell’interior design, spaziando dal suo impiego sulle pareti, agli arredi, dai complementi, agli accessori tessili.

Il segreto del successo del color tortora è sicuramente da ricercare nella sua versatilità e abilità nel diventare una base perfetta per realizzare soluzioni ora eleganti e raffinate, ora semplici o eclettiche.

 

 

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Arredamento & Design

FOLLOW US ON