Bianco freddo o bianco caldo

Secondo Wikipedia “Il bianco è un colore con alta luminosità ma senza tinta. Più precisamente contiene tutti i colori dello spettro elettromagnetico ed è chiamato anche colore acromatico. Il nero è l’assenza di colori.”

In ambito architettonico, il bianco offre numerose sfumature che magari, considerate singolarmente possono sembrare simili ma se osservate nel loro insieme svelano le loro differenze.
Se la dominante è fredda e brillante, tipica di un bianco tendente al grigio o all’azzurro, è un bianco che si sposa con ambiente moderni.

Se il bianco tende al giallino e ha quindi una tonalità calda, si tratta di un giallo che va bene con ambienti classici e tradizionali e che ben si sposa con arredi in legno.

Insomma, si fa presto a dire bianco!

 

Camera-Letto-Bianco- caldo

 

 

camera-da-letto-bianco freddo

 

 

bianco freddo

 

 

salotto bianco freddo

 

 

 

bagno bianco caldo

 

 

bagno bianco freddo

 

 

studio bianco

 

 

salotto-bianco

 

 

bianco caldo

 

 

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Arredamento & Design

FOLLOW US ON